Come fare per...

Come sturare il lavandino con una ventosa

Che il lavandino del bagno o della cucina si intasi non è una novità: succede spesso, soprattutto a causa di capelli, residui di cibo, pezzetti di contenitori rotti, grassi della pelle o alimentare e perché no, anche giocattoli o tutto ciò che a un bambino venga in mente di infilare nello scarico. Sturare il lavandino è semplice, vediamo come fare usando una semplice ventosa.

remove_red_eye 9311 views

Tubi dell’acqua gelati? Ecco cosa fare

I tubi dell’acqua gelati possono diventare un problema durante l’inverno, spesso più frequentemente di quello che si pensa. 

remove_red_eye 437 views

Superbonus 110%: cosa serve per iniziare

Superbonus 110%, cosa serve per iniziare? Al ritorno dalle vacanze estive si può pensare a come sfruttare al meglio il Superbonus 100%. Ma cosa serve per iniziare a progettare i lavori?

remove_red_eye 994 views

Bonus facciate: ecco come funziona

L'Agenzia delle Entrate ha diramato i chiarimenti sul Bonus facciate. Cosa fare per usufruire della detrazioni pari al 90% e chi ne ha diritto.

remove_red_eye 1228 views

Riscaldamento e risparmio: 10 regole per evitare sprechi

Riscaldamento e risparmio? È possibile. Per affrontare in modo confortevole e responsabile anche le temperature più rigide, ecco 10 regole pratiche per riscaldare al meglio le abitazioni evitando sprechi. 

remove_red_eye 1076 views

La coibentazione della canna fumaria

Elemento di arredo e ottima fonte di riscaldamento, il caminetto può essere un’ottima compagnia nelle giornate più fredde grazie al fascino della sua viva fiamma e allo scoppiettio della legna. Lo scarso tiraggio della canna fumaria, può dipendere da un difetto di installazione e può causare il malfunzionamento del caminetto o della stufa a legna con conseguente rientro dei fumi nell’abitazione. Nella maggior parte dei casi il problema risiede nell’installazione della canna fumaria che non è stata eseguita a regola d’arte, è quindi necessario indagare per risolvere il problema.

remove_red_eye 8129 views

Come pulire i filtri dell'aspiracenere

Possiamo definire il bidono aspiracenere come un particolare bidone in grado di aspirare quasi di tutto. La sua utile particolarità è quella di essere in grado di aspirare residui di cenere ancora caldi senza incendiarsi o danneggiarsi ed è sicuramente utile a tutti coloro che utilizzano barbeque, caminetti, stufe a legna o stufe a pellet. E' molto pratico in quanto permette una perfetta pulizia senza sporcarsi con le ceneri e spargerle per casa. L'alternativa meno indicata è quella di procedere alla pulizia manuale e munirsi di paletta e scopino per respirare inevitabilmente fuliggine.

remove_red_eye 11761 views

Che cos'è la muffa, come ridurla e come eliminarla?

Il prodotto dell'umidità e della condensa prende il nome di muffa, la sua comparsa può avvenire in tutte le stanze della casa e può concentrarsi soprattutto nei locali esposti a sud, posizione nella quale i raggi solari faticano ad arrivare. Nello specifico i locali interessati sono quelli maggiormente soggetti ad umidità e condensa come ad esempio il bagno o la cucina, zone nelle quali il problema si accentua maggiormente. Per prevenire la comparsa della muffa, è necessario tenere sotto controllo il livello di umidità che deve essere compreso tra il 35% e il 55% : un apposito strumento chiamato igrometro può venire in nostro soccorso e aiutarci a tenere sotto controllo il livello di acqua nell'aria.

remove_red_eye 18418 views

Pallet, 10 idee creative

Con i pallet si possono creare oggetti, mobili e arredi per la casa e per il giardino. Le idee sono praticamente infinite se avete fantasia e un buon kit per il perfetto fai-da- te. Per accendere la miccia della vostra immaginazione ecco 10 idee creative per utilizzare i pallet.

remove_red_eye 4725 views